giovedì 29 settembre 2011

mercoledì 28 settembre 2011

la prima candelina


Questa pagina compie un anno!

Nata dopo tante prove. Come una prova.
E ogni giorno, anche a distanza di un anno,
 mi entusiasmo a raccogliere le immagini che mi piacciono,
a cercare immagini che ho in testa.
Voglia di visualizzare e collezionare colori, materiali,
scoprire come si abbinano,
sapere se c'è ancora margine di invenzione,
di personalizzazione, di nuove idee.
Ispirazioni e suggestioni.

E ogni tanto parlare di lei.

Grazie a chi mi legge, a chi è arrivato qui per caso
e a chi mi ha dato una grande occasione.

lunedì 26 settembre 2011

green corner

Questo settembre mi illude. La vita all'aria aperta prosegue.



E' comunque giunto il momento di cercare il modo di ritagliare un angolo verde (o arancione autunnale?) in casa.




giovedì 22 settembre 2011

orange (autunno)


Quindi è arrivato l'autunno nonostante le anomale temperature dei primi di settembre (fortunata io che ho deciso per le vacanze tardive).
A me settembre piace, è il mio mese: l'aria frizzante del mattino, qualcosa sulle spalle, cercare il tepore del sole e non l'angolo ombreggiato (ebbene si: io non sono lucertola). E i colori. Fortunato chi può pensare di correre in montagna adesso e godersi panorami infuocati dai larici!



Quindi benvenuto arancione. Di nuovo. Ma allora questo arancione è un colore estivo o autunnale? L'arancio mi accompagna l'estate e lo ritrovo al rientro...
Forse l'ho sempre sottovalutato: è versatile. Ed ha mille sfumature, calde e fredde, per tutte le stagioni.



E di nuovo caldo, poi di nuovo fresco.



martedì 13 settembre 2011

la sospensione [do it yourself]




Originale, semplice ed economica.
Non ci sono le istruzioni per realizzarla,
occorre studiarla un poco.

Qui, dove trovate anche tanti raffinati abbinamenti di colore per la vostra casa.


venerdì 9 settembre 2011

il bagno con la doga







L'ho già raccontata qui la mia passione per la doga.
Ancora oggi il legno nei bagni non è comunemente accettato. Io l'adoro. L'idea di essere scalzi su una superficie così calda e non sulle fredde piastrelle (io in casa sono sempre scalza!). Si, è vero: abbiamo i riscaldamenti, ma la componente sensoriale è molto complessa... la mia sicuramente :)

Ebbene io il bagno con il legno l'ho sempre desiderato. Meglio se il legno si denuncia bene per quel che è, se la doga si percepisce chiaramente, se le assi sono accostate con quella bisellatura che fa emergere la riga. Se tutto è bianco, poi...

lunedì 5 settembre 2011

cosa rimane

Non parlerò del trauma da rientro.
Sono stata bene, benissimo, e sento tutti i benefici di queste settimane.
Sfoglio ossessivamente le foto con il desiderio di fermare di nuovo il momento, il ricordo.

Quello della spallina a righe su una pella appena biscottata dal sole,


dei lunghissimi bagni a tre al tramonto nel piatto mare d'argento
dopo aver tentato le foto con la luce migliore,


dei giochi preferiti (ma chiamatelo nuovopattino) e di una cameretta rinnovata,


i dispetti davanti alla macchina fotografica,


festeggiare i tre anni con la compagna di giochi preferita,


i regali del compleanno,


e apparecchiare la tavola insieme.


E se la tavola è arancione (che questo rimane un decor blog e non vogliamo certo andare troppo fuori tema) il resto della casa di che che colore è? Bianco (avevamo dubbi?), faggio e... arancione, ovviamente. Continuano i lavori di rinnovo della casa nei momenti di relax della schiaffina.

Quest'anno ci siamo regalati le vele della terrazza,


abbiamo recuperato una sedia, in arancione,


per ovviare a tutte quelle bianche dipinte la scorsa estate.


Dopotutto il relax lo facciamo con il migliore investimento dell'anno:
la doccia calda in pineta!


Bentrovati a tutti voi.

___

informazione di servizio: a partire da oggi ospito sul blog "smallable".
cliccate sul banner a fianco per entrare nel loro meraviglioso sito!